La Storia

Mi sono avvicinato allo studio della cosmetica nel 2014, al Master di II livello in Galenica Tradizionale e Clinica. Da quel momento ho viaggiato tanto, per raccogliere appunti di cosmetica, in varie città italiane; sempre alla ricerca di qualcosa di nuovo. Per diventare un Maestro-formulatore esperto nella formulazione, animato dalla competenza scientifica, dalla passione per la ricerca, dall’amore per il lavoro artigianale e per l’autenticità, come un artista per la sua musa, il Maestro-formulatore è un vero e proprio creatore. Supera incessantemente i limiti tecnici per proporre formule sempre più creative ed efficaci, creando trattamenti d’eccezione, una formula su misura in cui saranno inseriti i principi attivi. 

Il nome del marchio deriva dal sogno di creare una cosmetica artigianale di nicchia che rivisita le antiche formulazioni officinali delle Farmacopee europee, in una chiave moderna dando una maggiore piacevolezza; ma anche preparati contenenti esclusivamente piante e/o parti di esse.

Con "Galenica" si intende la preparazione di farmaci (il cosiddetto farmaco Galenico) e rimedi a partire da droghe grezze o sostanze chimiche e sostanze ausiliarie, allestiti dal farmacista nel laboratorio della farmacia. Il nome proviene da Galeno, il medico antico il cui testo è rimasto a base della scienza medica per secoli

Utilizzando materie prime di altissima qualità, per prodotti realizzati con modi e tempi dettati da un’approfondita conoscenza della tecnica farmaceutica e da una consolidata sapienza artigianale. 

L’obiettivo principale non è la quantità, ma solo e sempre la qualità.